baner
  • images/ImmaginiBannerTop/1.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/1a.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/1b.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/2a.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/a1.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/a3.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/a4.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/a5.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/a7.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/aa.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/ab.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/ac.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/shcampus.jpg
  • images/ImmaginiBannerTop/1.png
  • images/ImmaginiBannerTop/d.png
  • images/ImmaginiBannerTop/sh3.png
  • images/ImmaginiBannerTop/sh4.png
  • images/ImmaginiBannerTop/x2.png
  • images/ImmaginiBannerTop/x3.png
  • images/ImmaginiBannerTop/z1.png
Siete Qui:   Home CHI SIAMO
Prenota il tuo albergo     Arrivo        Partenza     
PDF Stampa E-mail

L'INIZIATIVA

Nel dicembre 2012 l'immobile è stato acquistato dal Fondo Piemonte C.A.S.E., fondo immobiliare chiuso gestito da REAM SGR S.p.A. e pardecipato da Cdp Investimento SGR per conto del FIA - Fondo Investimenti per l'Abitare

 


IL PROGETTO

Sharing è uno tra i più importanti esempi di housing sociale temporaneo in Italia. Si tratta di un intervento che ha permesso di convertire un ex immobile delle Poste Italiane, sito nel quartiere della Falchera di Torino, in una struttura destinata a diverse forme di residenza sociale temporanea, che risponde alla domanda della cosiddetta fascia grigia della popolazione. Per portare a termine il progetto hanno lavorato fianco a fianco diversi partner. Il progetto di via Ivrea 24 è stato reso possibile dal finanziamento e dall'impegno della Fondazione CRT, per il tramite della Fondazione Sviluppo e Crescita - CRT (che ha garantito il 90% dei 14 milioni di euro complessivi e una costante presenza); nasce da un'idea di Oltre Venture, unico fondo italiano di venture capital sociale e si realizza grazie alla preziosa collaborazione della Città di Torino e della cooperativa DOC, partecipi attivamente sin dalle fasi di progettazione. Un vero e proprio lavoro di squadra che, attraverso una gestione efficiente, ha saputo trasformare un'idea in realtà in tempi record, realizzando l'assunto filantropico del "fare sistema". La struttura e i servizi sono oggi gestiti da DOC e Oltre, attraverso la società Sharing Srl.

Il progetto Sharing rappresenta un modello innovativo per la particolare attenzione all'ambiente e alla sostenibilità e per l'ampia offerta di servizi sociali, da quelli sanitari, alla promozione sociale, dal car sharing agli spazi commerciali

 

logosito

LA SOCIETA' DI GESTIONE


Sharing S.r.l - Società dinamica ed innovativa che nasce come operatore nel 2011 per  sviluppare e gestire innovativi progetti di housing sociale temporaneo e residenziale con l'obiettivo di creare nuovi modelli e soluzioni abitative che contribuiscano a migliorare il tessuto socio economico del territorio su cui il progetto opera ed insiste. 

L’attività di progettazione, organizzazione e gestione prevede la realizzazione ed il coordinamento di servizi di promozione e utilità sociale connessi all’operatività delle strutture di Housing Sociale, permanente o temporaneo. Gli ambiti interessati sono quello culturale, educativo e ricreativo, oltre la promozione e il coordinamento di servizi per il territorio selezionati dopo attente e qualificate attività di analisi.

 

HOTEL RESIDENCE SHARING TORINO è il progetto realizzato a Torino per rispondere alle esigenze di affitti temporanei in città a costi calmierati, caratterizzato da spiccati obiettivi di efficienza energetica e basso impatto ambientale.

La struttura di via Ribordone 12 (TO) offre 58 camere ad uso Hotel 3 stelle e 122 unità residenziali completamente arredate, provviste di cucina ad induzione e accesso al sistema di domotica per il controllo delle utenze. Tutte la struttura è coperta da connettività Wi-Fi ad accesso gratuito per i clienti. Le formule commerciali, diversificate per periodi di permanenza, rendono possibile la proposta di un’ offerta residenziale a costi calmierati che possa contribuire a risolvere esigenze abitative della Città.

Accoglienza, condivisione di idee e di spazi, incontro di culture, sostenibilità ambientale rappresentano lo spirito dell’iniziativa SHARING TORINO, che si completa con ulteriori servizi: servizi di promozione sociale tra cui Poliambulatorio con servizi Dentistici e di Psicoterapia, promosso da OLTRE VENTURE; TOjob sportello di orientamento al lavoro promosso da COOPERATIVA DOC, Centro di Mediazione; Sportello Consulenza Legale; attività di Microcredito; Banca del Tempo; Attività a carattere socio-culturale; servizio Car Sharing e Bike Sharing; esercizi commerciali (ristorante, sala bar, lavanderia automatica, bio market); sale comuni per attività di formazione, scambio e relax.

I nostri servizi
Il carattere giovane ed innovativo di questo Albergo ben si adatta ai valori di accoglienza, condivisione di idee e di spazi, incontro di culture che rappresentano lo spirito della struttura. Sono pertanto presenti all’interno dell’immobile:
esercizi commerciali : Ristorante, Sala Bar, Lavanderia Automatica, Bio Market;
sale comuni: Internet Point e connessione wi-fi, Sala Riunioni, Sala Relax con divani e schermo al plasma;
servizi socio relazionali: Poliambulatorio con servizi Dentistici e di Psicoterapia; Centro di Mediazione Culturale; Sportello Consulenza Legale; attività di Microcredito con la società Permicro; Banca del Tempo;  Attività a carattere socio-culturale; servizio Car Sharing e Bike Sharing.

L'impatto ambientale
Proporre una gestione sostenibile delle risorse praticata non solo come slogan ma come reale prassi quotidiana, è uno dei principali obiettivi di SHARING IVREA 24, che si traduce nella dotazione di:

  • presenza di impianto fotovoltaico
  • presenza di un impianto solare termico
  • sistema di recupero dell'acqua piovana per l'irrgazione del giardino e dello spazio bimbi
  • utilizzo di pittura fotocatalitica per gli intonaci esterni con l'obiettivo di contribuire al miglioramento della qualità dell'aria intrno al palazzo
  • caldaia a condensazione a basso consumo
  • raccolta differenziata praticata negli spazi comuni e in tutte le camere e appartamenti
  • miglioramento dell'isolamento termico dell'edificio con la realizzazione di cappotto interno
  • uso di impianti di illuminazione a basso consumo
  • uso di riduttori di flusso per il consumo dell'acqua
  • utilizzo di prodotti di pulizia ecologici
 
Cookie Policy

La presente Cookie Policy ha lo scopo di illustrare i tipi e le categorie di cookie, le finalità e le modalità di utilizzo dei cookie da parte di Sharing s.r.l. titolare del trattamento, con sede in Torino, Via Assietta 16/b 10128, nonché di fornire indicazioni agli utenti circa le azioni per rifiutare o eliminare i cookie presenti sul sito sharing.to.it

La presente Cookie Policy costituisce parte integrante dell'Informativa privacy del sito sharing.to.it. L'utente potrà esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del d.lgs. 196/03, scrivendo all'indirizzo info@sharing.to.it, mentre per modificare le impostazioni sui cookie potrà procedere seguendo le indicazioni presenti in questa Cookie Policy.

L'utente può esprimere il proprio consenso all'utilizzo dei cookie proseguendo la navigazione sul Sito, ovvero compiendo un'azione di scorrimento, cliccando su uno dei link interni delle pagine dei Siti, oppure cliccando sul link "Chiudi" dell'informativa breve visibile ad ogni primo accesso sul Sito, come previsto dal provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali (n. 229 dell'8 maggio 2014)

Che cosa sono i cookie?

I cookie sono costituiti da porzioni di codice (file informatici o dati parziali) inviate da un server al browser Internet dell'utente, da detto browser memorizzati automaticamente sul computer dell'utente e rinviati automaticamente al server ad ogni occorrenza o successivo accesso al sito. Solitamente un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la durata vitale del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell'utente) ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale. Ad ogni visita successiva i cookie sono rinviati al sito web che li ha originati (cookie di prime parti) o a un altro sito che li riconosce (cookie di terze parti). I cookie sono utili perché consentono a un sito web di riconoscere il dispositivo dell'utente e hanno diverse finalità come, per esempio, consentire di navigare efficientemente tra le pagine, ricordare i siti preferiti e, in generale, migliorare l'esperienza di navigazione. Contribuiscono anche a garantire che i contenuti pubblicitari visualizzati online siano più mirati ad un utente e ai suoi interessi.

Se l'utente decide di disabilitare i cookie, ciò potrebbe influenzare e/o limitare la sua esperienza di navigazione all'interno dei Siti, per esempio potrebbe non essere in grado di visitare determinate sezioni di un Sito o potrebbe non ricevere informazioni personalizzate quando visita i Siti.

Come funzionano e come si eliminano i cookie?

Le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere regolate modificando le impostazioni del proprio browser internet. La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico, l'utente può tuttavia modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per essere avvertito ogniqualvolta dei cookie vengano inviati al suo dispositivo. Esistono diversi modi per gestire i cookie, a tal fine occorre fare riferimento al manuale di istruzioni o alla schermata di aiuto del proprio browser per verificare come regolare o modificare le impostazioni dello stesso. L'utente è abilitato, infatti, a modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato.

Qui sotto il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser:

Se l'utente usa dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai Siti (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), deve assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookie. Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet è necessario fare riferimento al manuale d'uso del dispositivo.

Quali tipologie e categorie di cookie utilizza Sharing s.r.l e per quali finalità?

Il Sito utilizza diverse tipologie di cookie ognuna delle quali ha una specifica funzione. Sharing s.r.l utilizza i cookie per rendere l'uso del Sito più semplice e per meglio adattare sia il Sito che i propri prodotti agli interessi e ai bisogni degli utenti. I cookie possono essere usati anche per velocizzare le future esperienze e le attività degli utenti sul Sito. Inoltre, Sharing s.r.l utilizza i cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come gli utenti utilizzano il Sito e per migliorare la struttura e i contenuti del Sito stesso.

Di seguito un elenco esplicativo.

Cookie tecnici

  • I cookie "tecnici" sono essenziali per il corretto funzionamento del Sito e consentono agli utenti di navigare sul Sito e di sfruttarne le caratteristiche (ad esempio consentono la memorizzazione di azioni precedenti o permettono di salvare la sessione dell'utente e/o di svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento del Sito).
  • A questa categoria appartengono anche i cookie "analitici" che aiutano Sharing s.r.l a capire come gli utenti interagiscono con il Sito fornendo informazioni relative all'ultima pagina visitata, il numero di sezioni e pagine visitate, al tempo trascorso sul Sito e ad ogni vicenda sia emersa nel corso della navigazione, come ad esempio un messaggio di errore, e aiutano a comprendere ogni difficoltà che l'utente incontra nell'utilizzo del Sito. Queste informazioni potrebbero essere associate a dettagli dell'utente quali indirizzo IP, dominio o browser; tuttavia, vengono analizzate insieme a informazioni di altri utenti in modo da non identificare un determinato utente rispetto all'altro. Questi cookie vengono raccolti e aggregati in forma anonima e consentono a Sharing s.r.l di migliorare la resa del Sito.
  • Infine, i cookie di "funzionalità" permettono ai Siti di ricordare le scelte dell'utente (per esempio il nome utente) per fornire a quest'ultimo una navigazione più personalizzata ed ottimizzata. I cookie funzionali non sono indispensabili al funzionamento del Sito, ma ne migliorano la qualità e l'esperienza di navigazione. Se non si accettano questi cookie, la resa e la funzionalità del Sito potrebbe risultare inferiore e l'accesso ai contenuti del Sito potrebbe risultare limitato.

Cookie di profilazione

  • I cookie di "targeting" o di "profilazione" sono utilizzati per presentare contenuti più adatti all'utente e ai suoi interessi. Possono essere utilizzati per visualizzare pubblicità mirate, per pubblicare inserzioni pubblicitarie personalizzate in base agli interessi dell'utente o per limitare il numero di volte che l'utente visualizza una pubblicità. Inoltre, aiutano a misurare l'efficacia delle campagne pubblicitarie sul Sito.
  • I cookie di "condivisione" (o di social network) sono necessari per permettere all'utente di interagire con il Sito attraverso il proprio account social e servono, ad esempio, per esprimere un apprezzamento e per condividerlo con i relativi contatti social.
  • sharing.to.it utilizza o può utilizzare, anche in combinazione tra di loro, cookie:
  • di"sessione" che vengono memorizzati sul computer dell'utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito; essi si cancellano al termine della "sessione" (da cui il nome) con la chiusura del browser;
  • "persistenti" che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti. Tramite i cookie persistenti gli utenti che accedono al sito (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.

Cookie di terza parte

Quando un utente utilizza il Sito, è possibile che vengano memorizzati alcuni cookie non controllati da Sharing s.r.l. Questo accade, per esempio, se l'utente visita una pagina che contiene contenuti di un sito web di terzi. Di conseguenza, l'utente riceverà cookie da questi servizi di terze parti. Sui cookie di terza parte Sharing s.r.l non ha il controllo delle informazioni fornite dal cookie e non ha accesso a tali dati. Queste informazioni sono controllate totalmente dalle società terze secondo quanto descritto nelle rispettive privacy policy.

La tabella che segue riporta i cookie di terza parte presenti su sharing.to.it. Questi ultimi ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità del gestore terzo e sono suddivisi nelle seguenti macro-categorie:

  • Analitici: sono i cookie utilizzati per raccogliere e analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l'accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l'utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.).
  • Widgets. Rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l'utente nell'interazione con il programma stesso (a titolo esemplificativo sono widgets i cookie di Facebook, Google+, Twitter).

Se l'utente non desidera ricevere cookie di terze parti sul proprio dispositivo potrà, attraverso i link di seguito riportati, accedere alle informative e ai moduli di consenso di dette terze parti ed escluderne il ricevimento.

Questi cookie non vengono controllati direttamente dal Sito, pertanto, per revocare il consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti.

CookieUtilizzo primarioProfilazioneLink
FacebookWidgetssihttps://www.facebook.com/help/cookies/?ref=sitefooter
GoogleWidgets/Analiticosihttps://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it