#Giornata Mondiale del rifugiato – Il WebDoc “Babel” va a Bologna

Siamo davvero contenti di poter comunicare che “BABEL“, documentario per il web, che ci vede protagonisti con quattro ragazzi di diversa provenienza, parteciperà al “Biografilm Festival 2019” di Bologna.

Infatti domani, giovedì 20 giugno, in occasione della giornata mondiale del rifugiato alle ore 19:30, in via Matteotti 27, presso il Cinema Galliera di Bologna, sarà presentato in anteprima “Babel”, con ingresso gratuito.

Da più di un anno noi di Sharing, con alcuni ragazzi richiedenti asilo, abbiamo preso parte ad un nuovo progetto, entusiasmante e coinvolgente. Si tratta di una collaborazione con il Piccolo Cinema, progetto dell’Associazione Antiloco di Torino, realtà laboratoriale che si occupa da anni della produzione di documentari, dell’organizzazione di rassegne e diffusione della cultura cinematografica.

Babel, il WebDoc, è così che vengono chiamati i documentari per web, è un
documentario interattivo destinato principalmente per una diffusione online. È un affresco frammentato, un intreccio di storie, confessioni, visioni, un diario a più mani raccontato in prima persona.

Si tratta di una novità anche dal punto di vista interattivo, poiché come spiegano gli autori, il web doc è un esperienza immersiva, dove è possibile esplorare le narrazioni in realtà virtuale.

Qui di seguito la sinossi del documentario:

Babel – Il giorno del giudizio

Tre persone, in attesa del giudizio della Commissione Territoriale per avere la protezione internazionale. Ad attenderli, tre diversi destini che dovranno vedersela con il cambio di regole apportato dal Decreto Sicurezza Salvinidel 2018. Entra nelle loro vite, esplora con loro la Babele di lingue, tradizioni e paesaggi che si intrecciano dietro la facciata nota della Torino quotidiana. Componi il tuo puzzle di frammenti di vite, confessioni, ricordi e desideri, per scoprire il loro mondo interiore, quello circostante e quello lontano delle origini. Dopo aver conosciuto la realtà attraverso lo sguardo e le esperienze dei protagonisti, vivi il momento in cui saranno sottoposti alla valutazione della burocrazia. Otterranno il permesso di soggiorno? O verranno respinti?.

Regia di Manuel Coser, Gianluca De Serio, Andrea Grasselli, Guido Nicolàs Zingari. Un film con David Ewere, Frank Makata, Alle Mbaye. Genere Documentario-Italia, 2019, durata 120 minuti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *